thumbnail Ciao,

Alcuni dei sostenitori del Genoa hanno così risposto all'attaccante della loro squadra che li ha zittiti dopo aver segnato contro l'Inter in campionato.

Non è affatto andata giù ai tifosi del Genoa l'esultanza di Ciro Immobile in occasione del goal realizzato in Inter-Genoa dello scorso 22 dicembre, quando l'ex-Pescara in segno di protesta contro le critiche ricevute ha voluto zittire, portandosi il dito alla bocca, i fischi dei sostenitori del Grifone.

Nel comunicato di fine anno alcuni degli ultras genoani, nello specifico l'Associazione Club Genoani, si sono così rivolti nei confronti del ragazzo napoletano: "Auguri di buon anno, nella speranza che con l’arrivo del 2013 tu possa meditare sul gesto che hai fatto ai tifosi del Genoa. A Milano sono venuti dei tifosi malgrado le feste natalizie, sostentendo delle spese per stare vicini alla squadra e non crediamo proprio proprio meritassero di sentirsi dire di stare zitti da un giovane ragazzino che nel Genoa ha ancora tutto da dimostrare ma che viene pagato profumatamente per fare il professionista".

Il comunicato si è poi concluso invitando Immobile a  "riflettere affinchè nessun giocatore che nelle interviste televisive si definisce professionista possa pensare di avere il diritto di zittire gli unici che in questo calcio malato pagano davvero: i tifosi".

Sullo stesso argomento