thumbnail Ciao,

E' stata raccolta un'importante cifra che verrà devoluta al reparto di onocologia pediatrica del Policlinico di Catania.

Quando il calcio supera le barriere del semplice evento sportivo e riesce a regalare emozioni e sorrisi ai bimbi meno fortunati non resta altro che fare i complimenti a tutte quelle componenti che hanno reso possibile tutto questo.

Componenti importanti, fondamentali e mai banali, come i giocatori del Catania, che grazie alle loro maglie ufficiali firmate, ben 22 più un pallone autografato da tutta la squadra, hanno fatto accorrere in massa i sostenitori etnei decisi a farsi questo pregiato regalo di Natale, aiutando cosi i bambini del reparto di ematologia oncologica pediatrica del Policlinico di Catania che riceveranno l'intero ricavato dell'asta.

L' evento denominato “Un sorriso macca Liotru” promosso dall'associazione Onlus Ibiscus e organizzato dal tifoso DOC rossazzurro Benny Greco, ha avuto come madrina ufficiale e banditrice d'asta la speaker del Massimino Stefania Sberna, voce molto nota all'intero ambiente etneo.

Presente, per la società di via Magenta il Responsabile Comunicazione e Stampa Angelo Scaltriti. Solo applausi e sorrisi e per questo evento benefico rossazzurro, rosso come il cuore e la generosità dei tifosi catanesi, azzurro come la purezza e la disponibilità dei giocatori etnei.

D'altronde, non siamo noi a dirlo ma è ampiamente risaputo: uno dei cuori più grandi al mondo è proprio quello dell'elefante, motivo di orgoglio della città di Catania. Auguri di buon Natale, da Catania.

Sullo stesso argomento