thumbnail Ciao,

Dalle colonne di 'Bild' l'allenatore del Borussia Klopp lancia la sfida al Bayern dell'anno prossimo: "Sarò il Mourinho di Pep. Se non gli piacerò non ci sarà alcun problema".

Un duello infinito come quello tra il Real di Mourinho e il Barcellona di Guardiola trasferito in Germania? E' quello che si augura Jurgen Klopp.

L'allenatore del Borussia Dortmund, intervistato da 'Bild', lancia la sfida a Guardiola, suo futuro contendente per il Meisterschale. La squadra giallonera attualmente è terza a meno 12 dal Bayern Monaco. Un distacco abissale, che Klopp spera di colmare, se non quest'anno, l'anno prossimo, quando sulla panchina dei bavaresi siederà l'allenatore catalano.

"Voglio essere il nuovo Mourinho di Guardiola -ha detto il tecnico-, ovvero un avversario scomodo per il Bayern nei prossimi anni. Se non gli piacerò durante le partite e per colpa dei risultati, non ci sarà alcun problema".

Il Bayern Monaco e Guardiola sono avvertiti. E la Bundesliga potrà dall'anno prossimo proporre al mondo pallonaro l'interpretazione tedesca della parola "Clasico".

Sullo stesso argomento