thumbnail Ciao,

L'attaccante dei 'Colchoneros' ha risposto alla chiamata della Colombia sobbarcandosi un faticoso viaggio per poi restare in panchina per tutta la durata del match.

Sono ben 14.198 i chilometri che Radamel Falcao ha dovuto inutilmente caricarsi sulle spalle per rispondere alla chiamata della sua nazionale di appartenenza, la Colombia.

Inutilmente dal momento che l'allenatore della Colombia, l'argentino Josè Pekerman, ha pensato bene di non farlo scendere in campo contro il Guatemala. Decisione che ha fatto molto scalpore in Spagna, come riporta nella giornata di oggi il quotidiano iberico 'As'.

La cosa, però, potrebbe volgere a favore di Diego Simeone che potrebbe schierare il suo attaccante "riposato" nella prossima gara che vedrà l'Atletico Madrid scontrarsi contro il Rayo Vallecano.

Sullo stesso argomento