thumbnail Ciao,

Il comunicato stampa dei due capitani del Real Madrid: "Notizia falsa nella sua totalità. Solo attraverso l'unità di tutto il madridismo supereremo tutti gli ostacoli".

Dopo la ferma smentita di Florentino Perez, che in conferenza stampa ha negato che i capitani del Real Madrid abbiano chiesto la testa di Mourinho, arriva la presa di posizione dei diretti interessati, Iker Casillas e Sergio Ramos.

Il portiere e il difensore dei Blancos e della Nazionale spagnola hanno affidato al sito ufficiale del Real un comunicato per mettere a tacere ogni voce: "Nella riunione avuta lo scorso martedì con il presidente e il direttore generale del club - assicurano i due - non c'è mai stato alcun tipo di ultimatum da parte nostra rispetto alla figura del nostro allenatore".

Ribadito poi il rispetto dei ruoli: "Come capitani della rosa e membri di un eccellente gruppo umano e professionale, rifiutiamo categoricamente l'uso dei nostri nomi e di quelli del resto della squadra per avallare una notizia che definiamo falsa nella sua totalità. Vogliamo mostrare il nostro appoggio alla figura del nostro allenatore, Josè Mourinho, al quale dobbiamo il massimo rispetto".

Da Casillas e Ramos infine un appello a tutto l'universo Real: "Desideriamo comunicare ai soci e ai sostenitori del Real Madrid la nostra convinzione inalterabile che solo attraverso l'unità di tutto il madridismo supereremo, come sempre, tutti gli ostacoli che incontreremo in questa stagione".


Sullo stesso argomento