thumbnail Ciao,

Il tecnico catalano non è preoccupato dopo la prima sconfitta nella Liga: "Ci sta perdere, hanno meritato loro, che non si sono mai arresi. La Liga? E' ancora lunga la strada"

Nessun dramma in casa Barcellona, parola di Tito Vilanova. Il tecnico, nella conferenza stampa post partita, tranquillizza i tifosi catalani: "Non è successo niente, non è un dramma, perché non possiamo sempre vincere, ogni tanto si perde, è il calcio. I nostri avversari, invece, meritano i complimenti, hanno giocato da squadra, difendendo bene e ripartendo con velocità e hanno meritato di vincere".

La svolta della partita è arrivata all'undicesimo della ripresa, quando Piquè, sgambettando un avversario, ha ricevuto il secondo giallo, lasciando la squadra in dieci uomini. Anche per Vilanova si tratta del momento chiave del match: "Stavamo dominando, poi siamo rimasti in dieci e siamo andati in difficoltà. Grandi meriti a loro, però, che non si sono mai arresi".

L'allenatore catalano, però, ha voluto anche lanciare un avviso ai suoi, spronandoli a non considerare già scontata la vittoria della Liga in virtù del grande divario che li separa dalla seconda: "La strada per la vittoria è ancora lunga. Abbiamo fatto sin qui qualcosa di straordinario, per cui sembra che questa squadra abbia già vinto, ma non è così".

Sullo stesso argomento