thumbnail Ciao,

Il fuoriclasse argentino ha elencato i nuovi buoni propositi per l'anno che è appena iniziato, confermando sempre viva la fame di vittorie con il suo 'Barca'.

Il Barcellona si prepara a tornare in campo in questo 2013, Lionel Messi è pronto ad alzare nuovi trofei. La stella argentina ha rivelato di avere ancora fame di vittorie e di trofei, non trascurando però anche la nazionale argentina, con la quale non ha ancora vinto nulla.

Come riportato su 'Olè', la 'Pulce' ha già fissato gli obiettivi del nuovo anno nel corso dell'intervista: "Vorrei poter vincere il maggior numero possibile di titoli con il Barcellona e qualificarmi per la Coppa del Mondo con l'Argentina. Io cerco sempre di migliorare in tutto, compresa ovviamente la mia carriera".

Il numero 10 argentino è cambiato nel tempo, arrivando a livelli spaventosi: "Io cerco di non pensare alla mia crescita sportiva personale. Sto cambiando il mio modo di pensare man mano che invecchio, ma non mi fermo a pensare cosa è cambiato nel mio modo di giocare".

Poi un pensiero alla Nazionale, con la quale confida di disputare un grande mondiale nel 2014 in casa dei rivali brasiliani: "Ho avuto molti momenti piacevoli con la Nazionale e altri meno meno buoni. Quest'ultimo anno è andato bene e ci siamo divertiti, questa cosa è di buon auspicio per il futuro".

Infine un commento sull'allenatore Vilanova e sulla nascita del figlio Thiago: "Tito vive insieme a noi e per lui ho espresso i migliori auguri, che la sua salute possa sempre migliorare. Thiago mi ha dato grande felicità, è la cosa più grande che mi sia mai capitata".

Sullo stesso argomento