thumbnail Ciao,

I catalani si schierano al fianco della Commissione Europea per offrire ai tifosi un modo speciale per rinunciare al vizio del fumo.


Il Barcellona si schiera al fianco della Commissione Europea per aiutare i tifosi a smettere di fumare.

Alcune delle più grandi stelle della squadra, tra cui Andres Iniesta, Xavi e Carles Puyol, sono state chiamate a dire 'no al fumo' ai tifosi in giro per l'Europa e si sono impegnate ad offrire la loro guida e il loro sostengo ai tifosi che vogliono smettere con le sigarette.

La campagna del club catalano, intitolata 'Quit Smoking with Barça', comprende un'applicazione online e mobile chiamata FCB iCoach, che offre consigli personalizzati, informazioni su come smettere di fumare e motivazioni dai giocatori del Barcellona, insieme ad altre figure di spicco del club come l'allenatore Tito Vilanova e il presidente Sandro Rosell.

E' quasi un anno che i Blaugrana hanno introdotto il divieto di fumare al Camp Nou per incoraggiare i tifosi ad adottare uno stile di vita più sano.

La campagna, lanciata sabato, utilizza un approccio scientifico nel tentativo di aiutare i tifosi del club catalano a smettere di fumare per sempre.

Una volta che i fumatori si registrano sul programma FCB iCoach, dovranno completare un breve questionario per identificare il tipo di allenamento di cui hanno bisogno per rinunciare al proprio vizio.

FCB iCoach!
Se stai cercando di smettere col fumo puoi scaricare qui il programma FCB iCoach

La campagna fa seguito all'iniziativa di grande successo lanciata dalla Commissione Europea intitolata 'Gli ex fumatori sono irresistibili', introdotta in 23 nazioni Europee durante gli ultimi due anni.

Con oltre 140 milioni di fumatori in tutta Europa, la Commissione Europea è fiduciosa che la reputazione dei Blaugrana come uno dei più grandi club del mondo possa incoraggeiare molti a liberarsi dal vizio.

Parlando durante la conferenza stampa al Camp Nou, Rosell ha invitato i tifosi di tutto il continente a partecipare al progetto: "Al Barça abbiamo i migliori tifosi del mondo e vogliamo prenderci cura di loro. Il nostro motto 'Mes que un club' significa che noi siamo legati ad una filosofia che dovrebbe essere evidente in tutto ciò che facciamo".

"Noi agiamo sempre con una coscienza sociale e un altro modo per noi per far ciò è schierarci al fianco della Commissione Europea per lanciare 'Quit Smoking with Barça'. Rendere le nostre strutture e il nostro stadio un posto senza fumo è stato un traguardo importante e il prossimo è oggi, il lancio dell'FCB iCoach".

"Quando vi iscrivete al iCoach FCB, tutto il club vi aiuterà passo dopo passo offrendovi le esperte conoscenze delle persone all'interno del club per aiutarvi nella vostra lotta per smettere di sigarette per sempre. Vogliamo che tutti i fumatori considerino l'idea di smettere".

"Se ti puoi impegnare a provare noi possiamo impegnarci a stare al tuo fianco passo dopo passo nel viaggio verso una vita senza fumo. Non c'è mai stato un momento migliore di questo per smettere".

Paola Testori Coggi, Direttore generale per “Salute e consumatori” alla Commissione Europea, ha fatto ecco alle dichiarazioni di Rosell: "Sono orgogliosa di essere qui oggi per annunciare la prossima fase della missione della Commissione Europea per creare un Europa libera dal fumo".

"Sono lieta del sucesso della nostra campagna 'Gli ex fumatori sono irresistibili' che ha portato ad una collaborazione con un'istituzione così prestigiosa nel mondo dello sport. Circa 300,000 europei stanno attualmente cercando di smettere con iCoach".

"Speriamo che l'esperienza, gli strumenti e le lezioni raccolte nella nostra vasta esperienza nelle iniziative contro il tabacco, combinate con lo status del Barcelloma, possa ispirare altre persone a viveere una vita senza fumo".

Per avere maggiori informazioni sulla campagna ‘Quit Smoking with Barca’ e sull'FCB iCoach visita www.quitsmokingwithbarca.eu