thumbnail Ciao,

Sorprendente eliminazione invece per l'Athletic Bilbao che non va oltre l'1-1 interno contro l'Eibar e viene quindi eliminato da una squadra di seconda divisione.

Sono giornate dedicate alla Coppa del Re quelle che sta vivendo il calcio spagnolo. il Valencia ha aperto le danze ipotecando la qualificazione ai quarti di finale battendo per 2-0 fuoricasa l'Osasuna. Il primo goal è stato realizzato ad inizio ripresa da Parejo, mentre nel finale è arrivata la segnatura del solito Soldado.

Vola anche in coppa il Barcellona che, sul campo del Cordoba è stato trascinato dal solito Leo Messi. Il fuoriclasse argentino, è stato protagonista assoluto del match del Estadio Nuevo Arcángel realizzando una doppietta che non solo ha regalato il successo alla sua squadra, ma ha portato ad 88 il numero delle sue reti stagionali.

Tutto facile per il Siviglia che si è imposto con un clamoroso 5-0 sul campo del Maiorca. Di Negredo (doppietta), Medel, Botia e Luna le reti del rotondo successo all'Iberostar Estadì.

Sorprendente eliminazione invece per l'Athletic Bilbao che non va oltre l'1-1 interno contro una squadra di seconda divisione. Era questa l'ultima partita in programma nel quarto turno e quindi è l'Eibar a volare agli ottavi a discapito dei baschi per il computo dei goal in trasferta.

Male anche il Real Madrid che contro il Celta Vigo gioca male e perde. Padroni di casa in vantaggio al 56' con Bermejo che sfrutta al meglio un bel cross di Krohn-Dehli, mentre il 2-0 arriva al 75' con un missile di Bustos dai 25 metri. La serata delle merengue è resa più amara dall'infortunio occorso a Benzema, a sistemarla ci ha provato Cristiano Ronaldo che al'87' ha riaperto con un calcio di punizione il discorso qualificazione.

Tutto facile invece per i cugini dell'Atletico Madrid che si sono imposti per 3-0 sul Getafe nonostante l'assenza di Falcao. Di Diego Costa il goal che ha aperto le marcature su rigore al 19', con Filipe Luis e ancora Diego Costa che nel finale di partita hanno reso lo scarto più ampio.

Importante vittoria esterna invece per il Saragozza, che ha sconfitto per 1-0 il più quotato Levante grazie ad un goal realizzato da Aranda allo scadere. Non è invece riuscito il colpo esterno al Betis, che si è fatto raggiungere nel finale dal Las Palmas.

Ecco l'elenco completo degli ottavi di finale:
Osasuna-Valencia 0-2
47' Parejo, 90' Soldado
Celta Vigo-Real Madrid 2-1
56' Bermejo (C), 78' Bustos (C), 87' Cristiano Ronaldo (R)
Cordoba-Barcellona 0-2
11' Messi, 74' Messi
Atletico Madrid-Getafe 3-0
19' Diego Costa, 80' Filipe Luis, 87' Diego Costa
Las Palmas-Betis Siviglia 1-1
67' Martin (B), 84' Chrisantus (L)
Levante-Real Saragozza 0-1
90' Aranda
Maiorca-Siviglia 0-5
13' Negredo, 18' Negredo, 26' Medel, 47' Botia, 85' Luna

Sedicesimi di finale
Athletic Bilbao-Eibar 1-1
72' rig. Arruabarrena (E), 89' Zubeldia (A)

Sullo stesso argomento