thumbnail Ciao,

L'allenatore in seconda dell'altra squadra di Madrid si sarebbe così rivolto allo Special One durante il match di sabato scorso giocato al Santiago Bernabeu.

Il Real Madrid sabato sera ha battuto l'Atletico nel derby della Liga spagnola. Ma non tutto si è svolto senza polemiche. Al 28' del primo tempo infatti si è verificato un battibecco tra il tecnico delle merengues Josè Mourinho e l'allenatore in seconda dei Colchoneros Mono Burgos.

Secondo quanto riportato da 'El Mundo Deportivo' pare che Burgos, lamentandosi per una protesta eccessiva della panchina del Real Madrid nei confronti del quarto uomo, si sia rivolto allo Special One prima mettendosi il dito all'occhio (chiaro riferimento all'episodio che in un Barca-Real ha visto coinvolti Tito Vilanova e lo Special One), abbia rivolto pesanti parole nei confronti del portoghese: "Io non sono Vilanova, io ti stacco la testa".

Mourinho non ha però voluto polemizzare con l'Atletico, soprattutto con Simeone: "Ho avuto sempre un buon rapporto con lui, è stato sempre molto educato con me. Burgos? Chi è Burgos?". Mou ha così invece risposto a chi gli chiedeva dell'allenatore in seconda dei 'cugini'.

Sullo stesso argomento