thumbnail Ciao,

Il giocatore cileno ha rimediato una botta alla caviglia, che sembra abbia interessato anche i legamenti. Da qui la necessità di stare fermo circa un mese.

Non arrivano buone notizie per il Barcellona di Tito Vilanova e Leo Messi. E' infatti di oggi il responso medico che ha riguardato il giocatore blaugrana Alexis Sanchez, sceso ieri in campo nell'amichevole disputata dalla sua nazionale, il Cile, contro la Serbia (perso da Vidal e compagni).

L'attaccante esterno della compagine spagnola dovrà stare fermo per circa un mese. Si è infatti procurato una brutta botta alla caviglia del piede destro, dopo un intervento subito durante il match amichevole.

Gli esami ai quali è stato sottoposto hanno confermato quanto si pensava subito dopo l'accaduto ed hanno evidenziato anche gli interessamenti dei legamenti della stessa caviglia. Probabile quindi che, se ci saranno problemi nel recupero, il rientro in campo dell'ex-Udinese potrà avvenire solamente nel 2013.

Sullo stesso argomento