thumbnail Ciao,

Sentite il nuovo metodo di Mourinho per criticare l'arbitro: "Ha fatto un grave errore, come spesso faccio io con le sostituzioni..."

Il tecnico portoghese ha parlato in conferenza stampa post-Clasico: "Al Real Madrid non si parla di arbitri, ed io mi devo adattare. Il Barca? Siamo alla pari".

Il Clasico tra Barcellona e Real Madrid è finito 2-2, ma i media spagnoli aspettavano un altro classico, quello di Mourinho in conferenza stampa. Lo Speciale One, stavolta, ha evitato le polemiche, ma ha espresso comunque in maniera chiara il suo pensiero. Soprattutto quando si parla di arbitri...

"Il Real Madrid è un club prestigioso, quindi qui non si può parlare di arbitri", le parole del portoghese. Tuttavia una velata ed anche simpatica critica verso il direttore di gara Delgado Ferreiro non poteva mancare: "E' un grande arbitro che ha fatto un grave errore. Un pò come faccio spesso io con le sostituzioni...".

Arbitri a parte il Real Madrid è piaciuto tanto allo Special One: "Quando sono arrivato qui il Barcellona era di un altro livello. Oggi siamo alla pari. Voglio continuare così, sono felice in questo club ed in questa città. Credo nei miei giocatori e nel progetto".

Due goal Messi, due goal Ronaldo. La domanda sul Pallone d'Oro è scontata: "Penso che non si potrebbe eleggere un giocatore più forte al mondo, perchè questi due sono di un altro pianeta. Ovvio che mi piacerebbe vincesse Ronaldo, ma sono entrambi grandissimi giocatori".

Sullo stesso argomento