thumbnail Ciao,

Il regista spagnolo ha tenuto una conferenza stampa nell'hotel parigino che ospita il ritiro blaugrana in vista dell'amichevole del Barça contro il Psg.

Xavi Hernandez, regista della Spagna e del Barcellona, ha parlato oggi alla stampa nell'hotel parigino che ospita la squadra blaugrana in vista dell'amichevole che gli uomini di Vilanova affronteranno in serata contro i padroni di casa del Psg.

Xavi ha esordito in conferenza fissando gli obiettivi per la nuova stagione, a partire dal primo: "Combatteremo per vincere tutto, come sempre, ma ora dobbiamo pensare solo a battere il Real Madrid e vincere la Supercoppa".

Quindi il regista iberico assicura il proprio assoluto impegno nel provare a centrare nuovi allori con la camiseta alzulgrana: "Cercherò di essere utile alla squadra, voglio continuare come al solito. Fisicamente sto bene e giocherò tutto quello che sarò in grado di giocare ".

Infine Xavi risponde alle domande sull'avversario di stasera al 'Parco dei Principi' e sull'ex compagno Ibrahimovic: "Il Psg ha impostato una squadra molto buona, con investimenti molto importanti. Thiago Silva e Ibra sono arrivati in aggiunta ad altri buoni giocatori. Di Zlatan abbiamo un ottimo ricordo, abbiamo avuto buoni risultati quando era qui e lo amiamo per questo".

Si chiude con un pensiero per Abidal, che, seppur in convalescenza, ha accompagnato il gruppo in quel di Parigi: "E 'una gioia per noi, per il club e per la sua famiglia che stia migliorando. Lo vedo euforico, come al solito".





Sullo stesso argomento