thumbnail Ciao,

Chelsea rimontato dal Southampton, Benitez mugugna: "Non sono affatto contento, la prossima partita dovrà essere differente..."

Di tutt'altro umore il tecnico dei Saints, Nigel Adkins: "Sono orgoglioso del carattere della mia squadra e di come siamo riusciti a recuperare lo svantaggio".

Da 2-0 a 2-2. Il Chelsea di Benitez spreca clamorosamente il vantaggio di due reti maturato nel primo tempo e si fa rimontare a Stamford Bridge dal Southampton. Il secondo posto rimane lontanissimo, e 'Rafa' non può assolutamente essere soddfisfatto.

"Quando si pareggia in casa non si può essere contenti. Nel secondo tempo non siamo riusciti a mantenere il risultato e a concretizzare le occasioni avute. La prossima gara dovrà essere differente", le parole del manager spagnolo nel post-gara.

Di umore completamente differente è invece il tecnico dei Saints, Nigel Adkins, che continua a sorprendere: "Siamo arrivati qui con un piano tattico ben preciso. Il Chelsea è una grande squadra e se lasci spazi possono colpire, come del resto è successo nel primo tempo. Sono orgoglioso del carattere della mia squadra e di come sono riusciti a recuperare lo svantaggio".


Sullo stesso argomento