thumbnail Ciao,

La società ha voluto rispondere con un comunicato alle affermazioni del tecnico del Manchester United dopo la partita vinta per 4-3 contro i bianconeri.

Nonostante la Premier League tra sabato e domenica affronterà il suo ventesimo turno, non si placano le polemiche a distanza tra il Manchester United e il Newcastle per le dichiarazioni post-partita di Ferguson, tecnico dei Red Devils.

Lo scozzese, indispettito per l'arbitraggio di Dean, che avrebbe favorito i bianconeri, ha prima dato in escandescenza nei confronti del collega Alan Pardew (dopo averlo fatto nei confronti della giacchetta nera durante il match), accusandolo di essere il primo ad aver avuto un comportamento fuori luogo con il direttore di gara ed i suoi assistenti, successivamente ha definito in conferenza stampa gli avversari come "un piccolo club del Nord-Est dell'Inghilterra".

E' arrivata, secca la risposta da parte della società, con un comunicato ufficiale: "Siamo molto orgogliosi del nostro minuscolo club del Nord Est, 50.000 tifosi ad ogni partita in casa. Venite in città evedrete i veri tifosi".

Ferguson è stato anche attaccato a distanza, a causa del suo comportamento, dal tecnico dell'Arsenal Wenger, secondo il quale lo scozzese andrebbe punito dalla Football Association.

Sullo stesso argomento