thumbnail Ciao,

Intervistato dal "Manchester Evening News", Yayà Tourè parla di Mario Balotelli, elogiandone le sue caratteristiche, augurandogli di diventare un grande attaccante in Premier.

Uno dei giocatori più rappresentativi del Manchester City allenato da Roberto Mancini, il centrocampista Yaya Tourè, in un'intervista al "Manchester Evening News", parla del suo compagno di squadra Mario Balotelli.

"Penso che Mario sia un giocatore incredibile ma alle volte dovrebbe arrabbiarsi con se stesso.
Tutti i giocatori hanno bisogno di migliorare ed io parlo spesso con Mario, posso dire che quest'anno, soprattutto, sta lavorando duro in allenamento, sta migliorando ma alle volte capita che si perde nelle piccole cose. Ma ha un carattere fantastico e so che diventerà uno degli attaccanti più forti della Premier League".

Questo il pensiero del centrocampista della Costa D'Avorio su Balotelli, malgrado le sue recenti prestazioni deludenti in Premier, come la sostituzione a inizio secondo tempo nel derby perso all'ultimo respiro con lo United.

Sullo stesso argomento