thumbnail Ciao,

La squadra inglese sembra abbia intenzione di proporre a specifiche condizioni i rinnovi dei contratti, soprattutto ai giocatori più giovani.

La crisi europea si sta facendo sentire un po' ovunque. Anche in Premier League, dove secondo quanto riportato dal 'Guardian' l'Arsenal, che da quando c'è Arsene Wenger in panchina, si è sempre qualificato per la Champions League, ha previsto contratti a 'obiettivi' ad alcune delle stelle della squadra.

Wilshere, Oxlade-Chamberlain, Gibbs e Jenkinson si vedranno quasi sicuramente offrire dei rinnovi di contratto nei quali sarà prevista una riduzione dell'ingaggio in caso di mancata qualificazione alla Champions. Già quest'anno i Gunners dovranno lottare sino alla fine per poter partecipare nuovamente alla competizione.

Sarà uno stimolo in più a fare bene o sarà, al contrario, uno stimolo in più per cercare un'altra squadra che non ponga lo stesso tipo di condizioni? Staremo a vedere...

Sullo stesso argomento