thumbnail Ciao,

Il centrocampista brasiliano del Liverpool dovrà attendere ancora tre mesi prima di poter calcare nuovamente i campi da gioco dopo l'infortunio alla coscia.

Non vede l'ora che finisca questo 2012 il brasiliano del Liverpool Lucas Leiva, anno in cui il centrocampista ha collezionato ben due infortuni che l'hanno tenuto lontano dai campi di gioco a lungo. L'ultimo, occorso alla seconda giornata di Premier, lo terrà fermo ai box ancora per tre mesi, un tempo infinito per chi smania per tornare a giocare.

"Questo è senza dubbio l'anno peggiore della mia carriera e della mia vita - ha commentato il calciatore ai microfoni di Sporttv -. Non ho mai avuto così tanti infortuni; due di fila sono davvero difficili da digerire". Il primo era stato un guaio al ginocchio, il secondo, capitato ad agosto, ha interessato il muscolo della coscia.

Centrocampista classe '87 di passaporto italiano, Lucas Leiva si trova ora in un pinto cruciale della sua carriera. Dopo le giovanil e i primi anni da professionista nel Gremio, il passaggio nel 2007 al Liverpool, club in cui ha raccolto 123 presenze segnando un goal. Discreta anche la sua esperienza internazionale: dal 2006 sono 20 le presenze con la nazionale brasiliana.

Sullo stesso argomento