thumbnail Ciao,

La squadra di Di Matteo supera a fatica lo Stoke, prima vittoria stagionale per il Southampton che travolge l'Aston Villa.

La quinta giornata di Premier League si è aperta con la bella vittoria esterna dell'Everton sul campo dello Swansea. La squadra di Moyes conferma così di trovarsi in un ottimo momento di forma.

Nel pomeriggio il Chelsea batte a fatica lo Stoke City grazie a un goal di Ashley Cole nel finale, successo di misura anche per il West Bronwich Albion con il Reading. Il West Ham evita il ko interno a tempo scaduto contro il Sunderland, colpo esterno del Fulham sul campo del Wigan.

Successo importante del Manchester United sul campo del Liverpool. I Red Devils non giocano bene ad Anfield ma si impongono per 2-1. La squadra di Rodgers è ancora alla ricerca del primo successo stagionale.

Bene l'Arsenal che nel finale riesce a trovare il pari sul campo del Manchester City, ancora male il Norwich che cade sul campo del Newcastle. Vittoria in rimonta del Tottenham sul QPR.

5ª GIORNATA PREMIER LEAGUE
CLASSIFICACALENDARIO

Swansea-Everton 0-3
[22' Anichebe, 43' Mirallas, 82' Fellaini] - Sfida d'alta quota, almeno per il momento, quella tra Swansea ed Everton. Ad avere la meglio e balzare a 10 punti in classifica è stata la compagine di Moyes, che ha chiuso la pratica già nel primo tempo con le reti di Anichebe e Mirallas. Parte del secondo tempo lo Swansea lo ha giocato in 10 a causa dell'espulsione di Dyer.

Chelsea-Stoke City 1-0 [85' Cole] - Fatica più del dovuto il Chelsea per avere ragione dello Stoke. Match-winner di giornata a Stamford Bridge è Ashley Cole, che su assist dello spagnolo Mata punisce gli ospiti e consente alla squadra di Di Matteo di consolidare il primo posto toccando quota 13 punti.

Southampton-Aston Villa 4-1 [36' Bent (A), 58' Lambert, 63' Clyne, 72' Puncheon, 95' rig. Lambert] - L'Aston Villa si illude prima di crollare, il Southampton ringrazia e cala il poker. Nel primo tempo la compagine di Birmingham passa con Bent, ma poi subisce il ritorno dei 'Saints' che con i goal di Lambert, Clyne, Puncheon e un penalty di Lambert trovano la prima vittoria stagionale.

West Bromwich-Reading 1-0 [71' Lukaku] - C'è anche un po' di 'blues' nel successo del West Bronwich Albion sul Reading. A decidere è infatti il giovane Lukaku, bomber prodigio giunto durante il mercato estivo in prestito dal Chelsea. Con questi tre punti i padroni di casa sono autorizzati a sognare in quanto si vedono proiettati nei quartieri nobili della classifica, gli ospiti restano ultimi.

West Ham-Sunderland 1-1 [10' Fletcher, 93' Nolan] - Una rete in apertura, l'altra a tempo scaduto: il West Ham evita in extremis la sconfitta contro il Sunderland grazie a Nolan che al 93' appone la pesantissima firma sul pari che gela i biancorossi, convinti di aver ormai in tasca la vittoria dopo essersi portati in vantaggio al 10' con Nolan.

Wigan-Fulham 1-2 [31' Rodallega, 68' Duff, 91' Kone (W)] - Fulham corsaro sul campo del Wigan grazie a Rodallega e Duff. Il colombiano apre le marcature alla mezz'ora, l'irlandese mette in ghiaccio i tre punti a metà ripresa. Nel finale, a nulla vale il goal di Kone che rende solo meno pesante il ko per i locali.

Liverpool-Manchester United 1-2
[46' Gerrard (L), 51' Rafael (M), 81' rig. Van Persie (M)] - Il Manchester United sbanca Anfield Road e mette a segno la sua quarta vittoria in cinque partite. Una gara che ha visto i Reds giocare meglio ma perdere all'81' in virtù di un goal su rigore segnato da Van Persie. Di Gerrard, al 46' il vantaggio del Liverpool, con Rafael che 5' dopo aveva trovato il pari. Per i Reds, che hanno giocato tutta la ripresa in 10, una delle paggiori partenze in campionato della sua storia.

Newcastle-Norwich 1-0 [20' Ba] - Deve ancora una volta rinviare l'appuntamento con la prima vittoria stagionale il Norwich. I canarini infatti, escono sconfitti dal St. James' Park dove il Newscastle si è imposto per 1-0. A decidere l'incontro, è stata una rete realizzata dal bomber Demba Ba al 20'.

Manchester City-Arsenal 1-1 [40' Lescott (M), 82' Koscielny (A)] - Importantissimo pareggio per l'Arsenal che, sotto di una rete all'Etihad Stadium, riesce nel finale a raggiungere sull'1-1 il Manchester City. Citizens in vantaggio al 40' quando Lescott, sugli sviluppi di un corner, ha sovrastato tutti di testa e messo il pallone alle spalle di un ottimo Mannone. All'82' Lescott ancora protagonista ma in negativo quando nel tentativo di spazzare l'area, ha di fatto servito Koscielny che ha realizzato il goal del pari con una sassata sotto il sette.

Tottenham-Queens Park Rangers 2-1 [33' Zamora (Q), 59' aut. Faurlin (T), 61' Defoe (T)] - Secondo successo in campionato per un Tottenham che al White Hart Lane fatica non poco contro il QPR. E' stata infatti proprio la squadra guidata da Mark Hughes a trovare la rete del vantaggio al 33' con il solito Zamora. A spingere gli Spurs verso la rimonta è stata un'autorete di Faurlin al 59'. Di Defoe, il goal che al 61' ha chiuso definitivamente i giochi.

Sullo stesso argomento