thumbnail Ciao,

Il tecnico chiede concentrazione: "La mia esperienza mi dice che ci può sempre essere qualche pericolo e noi dobbiamo evitarlo. L'imperativo è non perdere altri punti".

Oggi il suo Manchester United ha battuto per 4-0 l'Aston Villa, Sir Alex Ferguson è contento della prestazione ma non vuole che cali la tensione in questo momento fondamentale della stagione.

"Sulla gara - ha detto in conferenza stampa dopo la partita - posso dire che a tratti è stata una delle nostre migliori prestazioni. Nella corsa al titolo ci possono ancora essere dei colpi di scena, ma credo che continuando a giocare come abbiamo fatto oggi il titolo sia alla nostra portata. La mia esperienza mi dice che ci può sempre essere qualche pericolo e noi dobbiamo evitarlo. L'imperativo è non perdere altri punti".

Il tecnico scozzese dà poi la sua opinione sul rigore concesso alla sua squadra al 6' del primo tempo, penalty che ha permesso ai Red Devils di sbloccare l'incontro: "Penso che Ashley (Young, ndr) lo abbia un po' cercato, ma credo che il giocatore avversario abbia messo la gamba e che quindi il rigore ci sia".

Lo United con la vittoria di oggi conserva 5 punti di vantaggio sui rivali cittadini del City che ieri, in seguito alla vittoria esterna sul Norwich per 6-1, si era portato a solo 2 punti di distanza riaprendo di fatto la corsa al titolo nella Premier League.

Sullo stesso argomento