thumbnail Ciao,

E' il club di Birmingham a comunicare la grave malattia che costringerà il centrocampista bulgaro alla sfida più difficile della sua vita...

Sembrava una semplice febbre, invece per Stiliyan Petrov, capitano dell'Aston Villa, è arrivata una diagnosi tanto pesante quanto inattesa: il centrocampista bulgaro è stato colpito da una forma di leucemia acuta.

E' il club di Birmingham a confermare la triste notizia con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale: "La dirigenza dell'Aston Villa - si legge nella nota - ha ricevuto quest'oggi la notizia che è stata diagnosticata al capitano di lungo termine Stiliyan Petrov una leucemia acuta. Stiliyan ha sviluppato una forma influenzale dopo la gara di domenica contro l'Arsenal e di conseguenza si è sottoposto a dei test condotti dal dottor Ian McGuinness. Gli esperti ematologi hanno confermato quest'oggi la diagnosi. Ci aspettiamo di saperne di più sulla situazione di Stiliyan a tempo debito e ci siamo mossi rapidamente per sostenere lui e la sua famiglia.".

La società ha subito chiesto la massima riservatezza ai media:" Durante questo tempo chiediamo che la privacy di Stiliyan sia messa davanti a tutte le domande e vi assicuriamo che condivideremo le informazioni non appena le riceveremo.

Capitano da due anni, Petrov è uno dei beniamini del Villa Park sin dal suo approdo nel 2006: "Stiliyan è amato da molti e riceverà dall'Aston Villa tutto l'amore e il sostegno di cui avrà bisogno per arrivare ad una conclusione positiva della vicenda".