thumbnail Ciao,

VIDEO - Anche Ian Rush cede: eccolo 'cimentarsi' con l'Harlem Shake

L'ex attaccante della Juventus compare in un video in stile Harlem Shake, il tormentone ballato con maschere di ogni tipo che sta spodestando il Gangnam Style.

Vi ricordate di Ian Rush? Ebbene sì, parliamo dell'ex centravanti del Liverpool, della Juventus e della Nazionale gallese. Il nuovo tormentone Harlem Shake, che sta scalzando Gangnam Style del rapper sudcoreano PSY nelle classifiche di mezzo mondo, ha 'contagiato' anche lui, come potete vedere nel nostro video.

Nel filmato in questione si vede il gallese, vestito in giacca e cravatta, far rimbalzare un pallone con le mani, inizialmente nell'indifferenza del gruppo di persone che lo circonda. Ad un certo punto l'ex giocatore blocca la sfera e intorno a lui tutti si scatenano a ritmo di musica.

Gente in maschera, gente in accappatoio, altri che improvvisano una sorta di girotondo. E Rush lì, impassibile come non mai, mantenendo un self control davvero impeccabile.

Più o meno la stessa immobilità - ricorderanno i tifosi bianconeri più esperti - che il Nostro mostrava in area di rigore, almeno nel corso della sua esperienza italiana, oggettivamente deludente: solo 7 reti per lui in 29 presenze nella stagione 1987-88. Tutt'altra storia con la maglia dei Reds: ma quella, appunto, fu un'altra storia.

Sullo stesso argomento