thumbnail Ciao,

Intervistato dal Times of India, Higuita ha giudicato i portieri di Real, Barca e Chelsea guidicati più forti dell'estremo difensore bianconero. Snobbato anche il tedesco Neuer.

Chi l'ha detto che un portiere non può avere l'estro del fantasista? Certamente non Josè Renè Higuita, detto - non a caso - 'El Loco', il quale nel corso della sua carriera ha sempre ritenuto riduttivo occuparsi solo della difesa della propria porta. Rigorista, specialista nelle punizioni, oltre alla celeberrima mossa dello scorpione: impossibile dimenticare l'estremo difensore colombiano.

Giunto in India per partecipare all' IFA All Stars XI, il campione sudamericano ha concesso al 'Times of India' un'intervista esclusiva, nella quale, tra le altre cose, ha definito tra il serio e il faceto la propria Top Three dei portieri in attività, ignorando completamente il campione nostrano Gianluigi Buffon: "Iker Casillas del Real Madrid, Victor Valdes del Barcellona, e Petr Cech del Chelsea", e scherzando ha aggiunto anche Abdullah Al Enazi dell'Al Nassr Fc, squadra di cui attualmente è il preparatore dei portieri.

Fantasista anche nelle interviste quindi, ma alla domanda su chi preferisca tra Ronaldo e Messi, Higuita ha scelto il basso profilo, preferendo non schierarsi: "Tecnicamente sono entrambi magnifici calciatori e mi piacerebbe poter avere entrambi nella mia squadra". Nessun dubbio invece sul connazionale Falcao: "Ha mostrato al mondo quello che sa fare. Ora dobbiamo vedere come migliorerà ulteriormente. Per questo non dobbiamo speculare se andrà al Real Madrid o al Barcellona".

Sullo stesso argomento