Arriva il rinnovo con l'Atletico Mineiro, Ronaldinho è sereno: "Decisivo l'affetto dei supporters, qui sto bene"

Rinnovo da 2,5 milioni di euro a stagione. Resterà a Belo Horizonte fino a dicembre 2013. Decisivo nella scelta il grande rapporto con i tifosi e con il presidente Kalil.
Per Ronaldinho il futuro è sempre più a tinte bianco-nere. L'ex fantasista di Barcellona e Milan sembrava in procinto di tornare a Rio de Janeiro per cedere alle lusinghe della Fluminense, ma alla fine si è convinto a prolungare il contratto con l'Atletico Mineiro. Dinho resterà a Belo Horizonte fino al dicembre 2013, e percepirà uno stipendio di circa 2,5 milioni di euro.

L'annuncio è stato dato dal presidente del club, Alexandre Kalil, tramite 'Twitter', al termine di un incontro avuto con il 32enne giocatore: "Volevamo che restasse, ed è rimasto". Ronaldinho, 9 gol e 11 assist in 31 partite stagionali, ha dichiarato: "In questa squadra mi hanno fatto sentire da subito il benvenuto. Mi trovo bene con tutti, dal presidente ai compagni di squadra, ma quello che mi ha convinto a restare è stato l'affetto dei tifosi."

Inoltre, con il ritorno di Felipe Scolari sulla panchina della Nazionale brasiliana, Dinho potrebbe avere una nuova possibilità di vestire la maglia verdeoro. Tra i due, infatti, c'è da sempre un grande feeling, tanto che 'Felipao' avrebbe tentato di tutto pur di portare il campione al Palmeiras prima di esserne esonerato.