thumbnail Ciao,

Nella gara di andata della finale della coppa sudamericana è terminato in parità il match tra la squadra di Riquelme e quella del promettente centrocampista Paulinho.

E' stato un match molto tirato quello giocatosi nella notte tra Boca Juniors e Corinthians, che si sono sfidate nella finale di andata della Coppa Libertadores. Il risultato finale è stato di 1-1. Gli argentini sono passati in vantaggio al 73' minuto con la rete realizzata dal difensore Facundo Roncaglia (nel mirino di Fiorentina e Catania), i verdeoro hanno raggiunto il pareggio a cinque minuti dalla fine grazie a Romarinho.

Come già accennato si è trattato di un match dove non si sono segnalate molte occasioni da goal da entrambe le parti: a farsi preferire nei complessivi 90 minuti sono stati i padroni di casa, ma le conclusioni di Santiago Silva e le invenzioni di Riquelme non sono bastate per portare a casa la vittoria.

Il goal che ha fatto esplodere la Bombonera è comunque arrivato nella ripresa: su un corner battuto da Mouche, dopo la conclusione di testa di Santiago Silva, finita sul palo, è arrivata la conclusione vincente di Roncaglia. Paulinho e compagni però non si sono persi d'animo e subito dopo essere passati in svantaggio hanno cominciato un forcing che ha prodotto all'85' minuto il pareggio del giovane Romarinho.

E' chiaro che dopo questo pareggio l'ago della bilancia propende a favore del Corinthians. Nella gara di ritorno per aggiudicarsi il titolo agli argentini basterà anche un pareggio a reti bianche.

Sullo stesso argomento