thumbnail Ciao,

Intanto in mattinata è arrivata la notizia che Bellomo e Galano sono stati convocati nell'Under 21 dal tecnico Mangia. "Domani occhio a Gonzalez" dice Torrente.

Dopo la sconfitta rimediata sabato scorso in terra ligure contro lo Spezia, il Bari è chiamato, per forza di cose, ad un pronto riscatto domani pomeriggio al San Nicola contro il Novara, penultima forza del campionato.

Intanto Vincenzo Torrente, prima della conferenza stampa odierna ha commentato la notizia della convocazione di Bellomo e di Galano nell'Under 21 del tecnico Mangia. "Una grande soddisfazione. Inoltre anche Fedato è stato convocto nell'Under 21 di B. Siamo tutti contenti e soddisfatti".

"Domani giocheremo contro una squadra importante che ad inizio stagione era la favorita del campionato e che ora con il cambio d'allenatore sta trovando anche un equilibrio. Il Novara è una squadra viva e di grande rispetto allestita ad inizio stagione per vincere il campionato. Per tornare alla partita di La Spezia non mi è piaciuto l'approccio dei miei alla gara".

Nelle ultime due gare la difesa biancorossa ha subito sei reti. In settimana Torrente ha lavorato sull'aspetto mentale. "Ho letto e sentito che contro il Novara dovrei cambiare il portiere e qualche difensore, ma ribadisco che non cambierò nè il portiere nè nessuno dei miei difensori".

L'ex tecnico del Gubbio teme l'attacco del Novara, in particolar modo Gonzalez. "E' un giocatore sprecato per questa categoria. Domani avremo un'attenzione particolare per lui. Se lo lasci giocare può far male".

Sullo stesso argomento