thumbnail Ciao,

Il dirigente lo ha annunciato in una riunione informale del Consiglio di Lega. In una nota rilasciata successivamente ha parlato di "atto dovuto prima dell'assemblea elettiva".

Andrea Abodi si è dimesso stasera dalla carica di presidente della Lega di Serie B. Il dirigente lo ha annunciato nel corso di una riunione informale del Consiglio di Lega, svoltasi a Roma.

Abodi ha spiegato che rappresenterà per l'ultima volta la categoria in occasione del consiglio federale in programma il 14 dicembre. Poi con una nota ufficiale, ha motivato le dimissioni definendole come un "atto dovuto prima dell'assemblea elettiva". La data di quest'ultima dev'essere ancora stabilita.

Negli ultimi giorni, il nome di Abodi è stato accostato a quello della Lega di A: per molti il dirigente sarebbe il favorito per succedere a Maurizio Beretta nel ruolo di presidente dell'organismo che riunisce tutti i club della massima serie.


Sullo stesso argomento