thumbnail Ciao,

Allo stadio 'Menti' dieci minuti prima dell'inizio del match tra Vicenza e Livorno alcuni ragazzi delle scuole elementari hanno depositato un mazzo di fiori sulla sua immagine.

Il ricordo di Piermario Morosini è ancora vivo in tutto il mondo del calcio. Anche oggi Vicenza e Livorno hanno reso omaggio al calciatore scomparso lo scorso 14 aprile con un mazzo di fiori, depositato sulla gigantografia presente allo stadio 'Menti'.

Circa dieci minuti prima dell'inizio della partita, alcuni ragazzi delle scuole elementari, ospiti del Vicenza Calcio, hanno attraversato il terreno di gioco vestiti rispettivamente con i colori biancorossi e amaranto, per poi depositare un mazzo di fiori in prossimità dell'immagine di Morosini, che sovrasta lo spicchio tra la curva sud e il settore distinti.

Il gesto è stato molto toccante e le tifoserie di entrambe le squadre si sono alzate in piedi per applaudire il momento ed il ricordo dello sfortunato ragazzo. Successivamente dalla curva sud sono partiti cori in ricordo  dell'ex calciatore del Livorno.

Sullo stesso argomento