thumbnail Ciao,

Mandorlini opta per un offensivo 4-3-3, davanti spazio al giovane Cocco in luogo dello squalificato Cacia. Bisoli sceglie la difesa a tre, e punta su Graffiedi in attacco.

Allo stadio 'Bentegodi' è in programma stasera l'anticipo della quindicesima giornata di Serie B tra Verona e Cesena. I veneti cercano l'aggancio al Sassuolo in vetta alla classifica, il Cesena in emergenza prova a fare punti importanti in classifica.

Mandorlini sceglie il 4-3-3, Martinho agirà come terzino sinistro, a centrocampo Hallfredsson illuminerà il gioco dei padroni di casa. Davanti toccherà a Cocco sostituire l'indisponibile Cacia, coadiuvato da Gomez e Rivas.

Bisoli, in piena emergenza, opta per la difesa a tre, composta da Morero, Brandao e Caldirola. Ceccarelli e Rossi agiranno sugli esterni. In attacco spazio a Defrel e D'Alessandro in appoggio all'unica punta Graffiedi.

Ecco le formazioni ufficiali:

HELLAS VERONA (4-3-3):
 1 Rafael; 29 Cacciatore, 18 Moras, 20 Maietta, 6 Martinho; 4 Laner, 19 Jorginho, 10 Hallfredsson; 21 Gomez Taleb, 23 Cocco, 7 Rivas. A disposizione: 33 Berardi, 5 Ceccarelli, 9 Grossi, 17 Carrozza, 24 Bacinovic, 25 Crespo, 30 Bojinov.All.: Andrea Mandorlini.

CESENA (3-4-2-1): 22 Belardi; 2 Morero, 23 Brandao, 15 Caldirola; 25 Ceccarelli, 11 Iori, 8 Djokovic, 29 Rossi; 27 Defrel, 7 D’Alessandro; 24 Graffiedi. A disposizione: 1 Ravaglia, 6 Meza Colli, 9 Lapadula, 19 Succi, 23 Tabanelli, 28 Ballardini, 30 Rodriguez. All.: Pierpaolo Bisoli.

Sullo stesso argomento