thumbnail Ciao,

Veneti sconfitti 3-0 a casa Varese, decisiva la doppietta di Neto Pereira. L'ex tecnico del Sassuolo non l'ha presa bene: "Va bene perdere, ma almeno giocare...".

Brutta sconfitta in quel di Varese per il Padova di Fulvio Pea. I veneti, infatti, sono stati sconfitti 3-0 all'Ossola, decisivo un grande Neto Pereira autore di una doppietta, oltre alla rete di Martinetti. Un Pea, che di fatto, non può affatto sorridere.

"C'è poco da commentare, dobbiamo solo voltare pagina in fretta" afferma l'ex Sassuolo a fine gara. "Oggi abbiamo commesso molte ingenuità e non abbiamo giocato come avremmo dovuto. Va bene perdere, ma almeno la mia squadra doveva giocarsela".

Cosa che non è accaduta: "Sì, non abbiamo giocato. Lunedì affronterò il problema con la squadra per capire cosa è successo e il perché di questa prestazione incolore". Padova che continua così, da inizio anno, a non avere continuità di rendimento.

Sono 19 i punti fin ora ottenuti dalla compagine veneta, con la zona playoff distante appena due punti: senza continuità, però, difficilmente ci sarà occasione di rivedere quella Serie A, oramai desiderata, e mai raggiunta, da tantissimi anni.

Sullo stesso argomento