thumbnail Ciao,

Secondo derby consecutivo vinto dai biancorossi, quest'oggi 2-0 firmato Cutolo in quel di Vicenza: "Ora però non avrebbe senso guardare la classifica, è presto".

Vince ancora il Padova di Fulvio Pea, quest'oggi corsaro in quel di Vicenza contro i biancorossi di Pea. Doppietta di Cutolo, tre punti essenziali nella corsa promozione, tredici punti in classifica. L'ex tecnico del Sassuolo non può che sorridere.

"E' una vittoria frutto di un grande lavoro, la prestazione di oggi si avvicina alla prestazione ideale, ogni giocatore è una risorsa" le parole del mister veneto al termine del 2-0. "Farias? L'ho tolto per guadagnare forze fresche in mezzo al campo, il Vicenza era forte lì".

Dopo la vittoria contro il Verona secondo derby vinto consecutivo: "Fanno morale e stiamo andando alla ricerca del miglior Padova, così il clima attorno al campo e sugli spalti è molto festoso. Tempo fa dissi che per i miei giocatori era difficile giocare, i nostri tifosi hanno cambiato il modo di sostenerci e questo è importante".

"Se incontriamo difficoltà è soprattutto per la bravura dell’avversario" ha agginto Pea. "Bisogna dar meriti al Vicenza. Ora non guardo la classifica, non avrebbe senso. Serviva pazienza proprio per le difficoltà oggettive e psicologiche che questi ragazzi potevano incontrare inizialmente".

Sullo stesso argomento