thumbnail Ciao,

L'allenatore biancorosso si dice dispiaciuto per i due punti persi nel recupero coi toscani, ma non si nasconde: "La società mi ha chiesto di restare al vertice: ci riusciremo".

Sono passati pochi minuti da quando Riccardo Saponara, al minuto 96 di una gara combattuta, ha gelato l'Ossola, segnando il 2-2 per l'Empoli e costringendo il Varese ad accontentarsi di un punticino. E per Fabrizio Castori non è facile mandar giù l'amarezza di un successo sfumato all'ultimo.

"Questo risultato sa di beffa - si lamenta l'allenatore dei lombardi nell'immediato dopo gara - la squadra ha disputato una buona partita: abbiamo creato tanto per poi subire il pareggio proprio nei minuti finali. Siamo molto dispiaciuti".

Il Varese si è fermato: dopo il bell'avvio iniziale è giunto solo un punto nelle ultime due partite. "E' un periodo sfortunato - continua Castori - Ma credo e spero che riusciremo a rimanere al vertice come negli ultimi anni. E' questo che mi ha chiesto la società".

Sullo stesso argomento