thumbnail Ciao,

Anche contro la Pro Vercelli, Lamanna e compagni hanno dimostrato grande cuore e, soprattutto, grande attaccamento alla maglia.

Quattro vittorie in campionato e sesto risultato utile consecutivo. Non c'è che dire. Questo giovane Bari incomincia ad entusiasmare e convincere i tifosi biancorossi che hanno seguito in massa i loro beniamini sul campo neutro di Andria sostenendoli e tifando dal primo all'ultimo minuto.

La squadra di Torrente incomincia a far parlare di se anche in città, visto che la maggior parte dei sostenitori biancorossi si sono accorti che questi ragazzi ce la stanno davvero mettendo tutta per riconquistare la fiducia ed il calore che i tifosi del Bari avevano perso a causa della questione inerente il calcio scommesse.

Fino a questo momento tutto il Bari merita più attenzione da parte di tutti, ma soprattutto merita grande sostegno visto che questi ragazzi fino ad ora hanno già costruito qualcosa di importante.   

COSA VA - Tutto il gruppo. Questo Bari è una formazione bella a vedersi fino a questo momento, visto che fin dalla prima gara di campionato si è ammirato quello che è mancato tanto lo scorso campionato. Vale a dire il gioco, i fraseggi e la velocità.

COSA NON VA - L'incertezza della difesa sul goal del 2 - 1 della Pro Vercelli. Inoltre Lamanna all'ultimo secondo poteva regalare il pareggio agli avversari visto che su un tiro a palombella da centrocampo, si trovava abbastanza fuori la porta.

TOP & FLOP - Tutta la squadra ha regalato forti emozioni, ma una nota in più la merita Nicola Bellomo non solo per le due belle reti realizzate, ma anche e soprattutto perché ad un certo punto sembrava che dettasse lui ai compagni i passaggi da fare in campo. Davvero un leader. Per il flop vedi Lamanna.

CONSIGLI PER IL MISTER - Nessuno. E' riuscito a dare ai suoi ragazzi la giusta grinta, la giusta voglia, ma soprattutto il suo carattere. Indomito.

IL FUTURO - Si chiama Hellas Verona. Sabato prossimo il Bari farà visita alla squadra più in forma del campionato. Sicuramente al 'Bentegod' i biancorossi vorranno dire la loro.




Sullo stesso argomento