thumbnail Ciao,

Quinta vittoria consecutiva per i neroverdi (2-0 sul campo dello Spezia). Parità tra Vicenza e Brescia, prima vittoria per il Cesena, il Padova supera la Reggina.

Il Sassuolo ottiene la quinta vittoria in altrettante partite, riuscendo nell'impresa di espugnare il campo dello Spezia. Di Missiroli e Troianiello le segnature dei neroverdi, in testa a punteggio pieno.

Si ferma, invece, il Livorno, mandato al tappeto dai 'cugini' del Sassuolo, il Modena: un goal di Ardemagni vale ai 'canarini' il successo e i 3 punti. I labronici vengono raggiunti al secondo posto dal Varese, corsaro sul campo della Juve Stabia (1-2): di Momentè la rete decisiva.

Spettacolo a Vicenza, dove i biancorossi e il Brescia pareggiano per 2-2, divertente anche la gara dell'Euganeo con il Padova in grado di piegare per 3-2 la Reggina. Vince la sua prima gara stagionale il Cesena (1-0 sul Cittadella), Lamanna salva il BariCrotone parando un rigore a Calil al 94'. La Pro Vercelli batte per 3-1 l'Ascoli, parità tra Virtus Lanciano e Grosseto (1-1).

III 5ª GIORNATA SERIE B
CLASSIFICA - CALENDARIO

EMPOLI-TERNANA 0-2 [16' aut. Pratali, 87' Dumitru] - E' un autogoal di Pratali al minuto 16 a regalare i primi tre punti del campionato agli umbri. Vitale ha messo a centro un bel pallone, trovando il colpo di testa del difensore che non ha lasciato scampo al proprio portiere. Moro e Saponara hanno colpito due traverse per i padroni di casa nella prima frazione. All'87' Dumitru ha chiuso la gara, espulso per doppia ammonizione tre minuti dopo.

HELLAS VERONA-NOVARA 1-1
[4' Martinho (V), 84' Alhassan (N)] - Clicca qui per la cronaca completa del match

CESENA-CITTADELLA 1-0 [82' Djokovic (Ce)]  - C'è voluto un colpo di testa del neo-entrato Djokovic per permettere al Cesena di portare a casa un successo tutto sommato meritato.

CROTONE-BARI 0-0 - Finisce in parità la sfida dello 'Scida': il Bari, dopo aver per larghi tratti dominato, ha sofferto nei minuti finali e deve ringraziare Lamanna, bravissimo a parare un rigore a Calil al 94', per il punto portato a casa.

JUVE STABIA-VARESE 1-2
[23' Bruno (J) rig., 25' Ebagua (V), 74' Momentè (V)] -  Il Varese si conferma 'squadra da trasferta' e raccoglie 3 punti sul campo della Juve Stabia: in svantaggio dopo il rigore di Bruno, i lombardi hanno prima pareggiato con Ebagua e poi trovato la vittoria grazie al neo-entrato Momentè.

MODENA-LIVORNO 1-0
[48' Ardemagni (M)] - Il bomber Ardemagni interrompe la serie positiva del Livorno, al primo k.o. stagionale. I 'canarini' provano così a rilanciarsi nelle zone alte della classifica.

PADOVA-REGGINA 3-2
[33' Farias (P), 41' Rizzo (R), 47' pt Cuffa (P), 51' Cutolo (P), 85' Adejo (R)] - Spettacolo allo stadio 'Euganeo' dove il Padova è riuscito ad avere la meglio sulla Reggina, sempre più in difficoltà. Botta e risposta tra Farias e Rizzo nel primo tempo, di Cuffa - nei minuti di recupero della prima frazione - il goal del 2-1. Super-goal di Cutolo per il 3-1 del Padova, alla Reggina non basta il goal di Adejo a 5' dalla fine.

PRO VERCELLI-ASCOLI 3-1
[8' Caridi (P), 17' Tiribocchi (P), 46' pt Fabiano (P) rig., 75' Soncin (A)] - E' bastato il primo tempo alla Pro Vercelli per mettere in ghiaccio il risultato e raccogliere il secondo successo stagionale. Di Caridi, Tiribocchi e Fabiano su rigore le segnature dei padroni di casa. Inutile la rete di Soncin nella ripresa.

SPEZIA-SASSUOLO 0-2
[31' Missiroli (Sa), 50' Troianiello (Sa)] - Il Sassuolo non si ferma più: i neroverdi raccolgono la quinta vittoria consecutiva andando ad espugnare il difficile campo dello Spezia: di Missiroli nel primo tempo e di Troianiello nella ripresa (papera del portiere), le reti degli emiliani. Un palo colpito da Okaka ha bloccato sul nascere i tentativi di rimonta del Sassuolo.

VIRTUS LANCIANO-GROSSETO 1-1
[49' pt Sforzini (G) rig., 69' Fofana (V) rig.] - Un rigore per parte, entrambi contestatissimi: di Sforzini nel recupero del primo tempo la trasformazione degli ospiti, di Fofana a metà ripresa il pari del Lanciano. 

VICENZA-BRESCIA 2-2 [48' pt Malonga (V), 49' Salomon (B), 55' Corvia (B), 80' Gavazzi (V)] - Spettacolo al 'Menti' di Vicenza dove i padroni di casa ed il Brescia hanno dato vita ad uno spettacolare 2-2. Di Malonga il goal del vantaggio dei padroni di casa nei minuti di recupero del primo tempo, di Salomon in mischia il pari delle Rondinelle. Brescia avanti col neoacquisto Corvia, di Gavazzi, nel finale, il pari del Vicenza.

Sullo stesso argomento