thumbnail Ciao,

Vittoria 2-0 contro la Ternana per gli uomini di Torrente: senza penalizzazione sarebbe testa della classifica insieme a Livorno e Sassuolo viste le tre vittorie consecutive.

Tre vittorie su tre. Il Bari, senza la penalizzazione, sarebbe a quota nove in classifica, in cima insieme alle capoliste Livorno e Sassuolo. Invece deve accontentarsi dei quattro punti, consapevole, comunque, di avere una signora squadra per puntare alla promozione

"Oggi abbiamo ottenuto un risultato importante. Siamo bravi a sfruttare tutto ciò che ci capita in partita, non a caso stiamo facendo bene anche su palla da fermo" le parole di Antimo Iunco, autore del primo goal biancorosso contro la Ternana.

"Adesso però piedi per terra, non abbiamo ancora fatto assolutamente nulla, dobbiamo continuare così" le parole a 'TuttoBari.com. "Quest'anno siamo partiti tra mille difficoltà, ma stiamo uscendo alla grande, dobbiamo dare continuità al gioco, è la nostra filosofia".

"Dedico la rete a mia moglie, ai miei figli e a chi ha creduto in me" conclude il giocatore di Torrente. "Venivo da due mesi di inattività, ma sto iniziando a fare un pò meglio, è importante che mi senta al 100 per cento per poter sudare questa maglia".

Sullo stesso argomento