thumbnail Ciao,

Le analisi di controllo a inizio stagione avevano evidenziato il problema che poi è stato confermato da una clinica di Genova.

Con il calcio professionistico Jonas Portin, difensore ventiseienne del Padova, ha chiuso. Lo ha annunciato il suo agente Roberto De Fanti ai microfoni di 'Padovasport', dopo che le ulteriori analisi mediche svolte a Genova hanno confermato quanto emerso in quelle di rito a inizio stagione:

"Jonas ha una malattia genetica al cuore, non è idoneo all'attività agonistica". Si ferma qui quindi la carriera di Portin, giocatore finlandese che era giunto in Italia nel 2009 per indossare la casacca dell'Ascoli. 34 presenze in stagione per poi passare in Veneto, a combattere tra le fila del Padova.

Discreta carriera anche nelle rappresentative nazionali giovanili dove spiccano le 21 presenze, condite da 2 goal, nell'Under 21 finnica. Smetterà col calcio giocato ma non abbandonerà il mondo del pallone.

Sembra infatti che il club biancoscudato stia vagliando la possibilità che il giocatore ricopra qualche ruolo ancora da definire all'interno della società.

Sullo stesso argomento