thumbnail Ciao,

"Siamo arrivati in finale e ce la vogliamo giocare alla grande, ci aspettano due partite complicate".

Vigilia importantissima per la Sampdoria che, superato l'ostacolo Sassuolo, sarà impegnato mercoledì sera nella semifinale d'andata dei play off di Serie B. Avversario dei blucerchiati, sarà il sorprendente Varese di Maran.

Sulla carta, la compagine ligure si presenta all'appuntamento da favorita, Iachini però non è d'accordo: "Siamo arrivati in finale e ce la vogliamo giocare alla grande, ci aspettano due partite complicate, bisognerà mettere da parte le emotività e affrontare questi 180' in maniera concreta e con tanto cinismo. Non possiamo sentirci favoriti".

Iachini vede dei punti di contatto tra Samp e Varese: "Tutte e due le squadre sono partite male, poi c'è stato il cambio di allenatore. Il Varese conosce bene i play off e come noi è uscito fuori da una situazione complicata con nuovi innesti e tanto lavoro. Ci hanno battuto due volte? E' vero, all'andata però eravamo un cantiere aperto. La vittoria sarà tutta da guadagnare, per questo dico che nessuno è favorito in partenza, loro poi hanno grandi qualità e giocatori importanti".

Sullo stesso argomento