thumbnail Ciao,

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, espone le differenti situazioni di Florenzi e Pettinari, giovani giocatori in prestito con diritto di riscatto dalla Roma.

Giuseppe Ursino, Direttore sportivo del Crotone, che quest'anno ha dispustato un campionato di metà classifica in Serie B, parla della situazione di alcuni giocatori della rosa, in particolar modo di Florenzi e Pettinari, alla trasmissione radio 'Centro Suono Sport'.

"Florenzi è un giocatore molto importante che è cresciuto molto, la Roma farà di tutto per riprenderlo, è un giocatore straordinario e farà benissimo anche in Serie A. E’ vero che potremmo riscattare Florenzi per 250 mila euro, ma bisogna parlarne con la Roma perchè noi abbiamo un ottimo rapporto con loro: cercheremo un accordo. Non arriveremo nè a riscattarlo, nè alle buste."

"La politica della società è questa, in prestito secco non sarebbe mai arrivato, perchè noi viviamo di un altro tipo di operazione. Maiello e Ciano sono arrivati allo stesso modo, ma Florenzi con il suo rendimento ha aumentato il proprio valore ed è con questi meccanismi appunto che alimentiamo i nostri successivi mercati acquisti. Per Stefano Pettinari la questione è diversa: anche lui è in prestito con diritto di riscatto, ma è un’altra storia".

Sullo stesso argomento