thumbnail Ciao,
Barzagli è subito tornato inamovibile per la Juventus

Barzagli ripropone storie tese Juventus-Conte: Allegri si aspettava una telefonata...

Barzagli è subito tornato inamovibile per la Juventus

Getty Images

Appena ripresosi dall'infortunio che lo ha tenuto a lungo fuori, Barzagli è stato subito chiamato da Conte in Nazionale. La Juventus è preoccupata, Allegri si aspettava qualcosa...

Dopo la vicenda Pirlo, dopo la questione stage, ecco che ci risiamo: tra Antonio Conte e la Juventus c'è sempre un filo di tensione che rende il rapporto tra i 'vecchi amici' quanto meno elettrico. Stavolta il punto del contendere è la convocazione di Andrea Barzagli per il doppio incontro che l'Italia sosterrà contro Bulgaria ed Inghilterra.

Il difensore bianconero si è appena ristabilito dall'infortunio che lo ha tenuto fuori per l'intera prima parte della stagione, venendo peraltro subito apprezzato anche da Massimiliano Allegri, che lo ha utilizzato per tre gare di fila, con annesso ritorno alla difesa 3 'contiana'.

Ai piani alti della Juventus speravano che Conte tenesse conto delle esigenze di non rischiare niente circa un giocatore così prezioso per entrambi, ed hanno accolto con malumore la notizia. Ora l'augurio in Corso Galileo Ferraris è che in queste due settimane non accada niente che rallenti il ritorno al top di Barzagli.

Ma c'è di più, svelato da 'Repubblica', qualcosa che va oltre il rapporto tra Ct e club, ed attiene piuttosto a quello tutto personale - non esattamente rose e fiori - tra Conte ed Allegri. L'attuale allenatore della Juventus si sarebbe infatti aspettato di essere preavvisato della convocazione, ma di telefonate dal suo predecessore ne ha ricevute zero.

Ed allora si spiega anche perchè il buon Max nella conferenza di vigilia del match contro il Genoa abbia rivendicato con orgoglio il fatto che la sua Juve "al ristorante da 100 euro ci può mangiare...".

Get Adobe Flash player

Sullo stesso argomento