'Febbre' Italia a Perugia: in 10mila a seguire l'allenamento

In 10mila hanno assistito all'allenamento dell'Italia al 'Curi', domani in 25mila riempiranno lo stadio per l'amichevole pre-Mondiali col Lussemburgo.

Cresce l'attesa a Perugia per l'amichevole di domani tra Italia e Lussemburgo. Il secondo e ultimo test pre-Mondiali della squadra di Cesare Prandelli viene seguita con enorme interesse ed entusiasmo dagli appassionati, i quali hanno gremito il 'Curi' anche per l'allenamento.

Erano ben 10mila ad assistere alla seduta degli azzurri, che fa da antipasto al match in programma domani sera e al quale è prevista un'affluenza di 25mila spettatori.

Pubblico delle grandi occasioni insomma, per una piazza affamata di calcio e fresca di festeggiamenti per il ritorno in Serie B del Perugia.

Per la cronaca, il commissario tecnico ha fatto giocare una partitella da mezz'ora su 60 metri di campo decisa da un goal dalla distanza del parmense Parolo. Durante l'allenamento scontro di gioco Cerci-Perin che ha reso necessario l'intervento dei sanitari, oltre ad un risentimento muscolare per Marchisio. Fermi Sirigu e Barzagli.

Per maggiori informazioni sulle nuove maglie dell'Italia, clicca qui.