thumbnail Ciao,

La nazionale di Prandelli affronterà a novembre due amichevoli: il 15 sarà la volta della Germania a Milano, il 18 invece trasferta a Londra per affrontare la Nigeria.

Impegni amichevoli per l'Italia nella finestra che a novembre verrà dedicata ai playoff di qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. Così, dopo aver fissato per il 15 novembre un'amichevole di grande prestigio contro la Germania, che si disputerà a Milano nello stadio Meazza, la Federcalcio azzurra ha programmato per lunedì 18 novembre una seconda partita amichevole, questa volta contro la Nigeria, match che si disputerà in quel di Londra.

La Nigeria, attualmente campione d'Africa in carica, si sta ancora giocando il suo pass per il Mondiale in Brasile. Le Aquile hanno comunque ipotecato la qualificazione superando per 2-1 l'Etiopia in trasferta nella sfida d'andata del playoff decisivo.

Per l'Italia quella con la Nigeria è partita che richiama alla mente soprattutto una bella pagina della storia del calcio azzurro: la partita giocata contro la nazionale nigeriana ai Mondiali del 1994 negli Stati Uniti, quando la squadra di Sacchi, in nove uomini per l'espulsione, incredibile, di Zola e, nei minuti finali dei supplementari, per i crampi che tolgono dal campo Mussi, e sotto di un goal riesce a ribaltare la situazione con una doppietta di Baggio.

Sarà anche una sorta di partita fratricida per i calciatori della Lazio, con Marchetti e Candreva, presumibilmente, da una parte e Onazi dall'altra.

Sullo stesso argomento