thumbnail Ciao,

La Spagna 'infilza' la Francia, Del Bosque gongola: "Ottima prova di maturità"

Il ct delle Furie Rosse è apparso molto soddisfatto dopo il successo di ieri sera. Riconosciuti i meriti degli avversari: "Hanno avuto due grosse opportunità".

Quella offerta ieri dalla Spagna sul campo della Francia, battuta con il risultato di 1-0, è stata "un'ottima prova di maturità". Parole e musica del ct Vicente Del Bosque, che ci ha tenuto a sottolineare i progressi mostrati dai suoi.

"Abbiamo mantenuto il nostro stile di gioco, che è la cosa più importante - ha spiegato il mister nel dopogara - Disponiamo di un'ottima nazionale, in cui tutti i giocatori lavorano per la squadra, anche se non tutti, naturalmente, hanno potuto giocare".

Giusto, comunque, riconoscere anche i meriti degli avversari: "La Francia ha avuto grosse opportunità, due tiri molto importanti. Si sono viste delle grandi giocate da parte di Benzema, però devo dire che i nostri giocatori hanno gestito molto bene il possesso palla".

Non manca un elogio ad hoc per alcuni singoli: "Villa, Iniesta, Pedro hanno effettuato degli ottimi passaggi. Certo, rispetto alla Finlandia, i nostri attaccanti non hanno avuto vita facile".

Sullo stesso argomento