thumbnail Ciao,

Il ct tedesco ha voluto in particolar modo fare i complimenti a Muller e Podolski, che hanno dato un importante apporto anche in fase difensiva.

Continua la striscia positiva della Germania di Low, che ha sconfitto per 2-1 la Francia di Deschamps sul proprio campo dello Stade de France. Ecco come il tecnico teutonico ha voluto commentare la prestazione della sua squadra in terra transalpina.

"Abbiamo giocato con ritmo, nell'arco dei 90 minuti credo che abbiamo giocato meglio della Francia, sia dal punto di vista dei fondamentali che dal punto di vista del possesso palla. Sono soddisfatto di come si sono mossi Muller e Podolski, hanno corso molto e ripiegato anche spesso in difesa. La Francia sulla fascia è forte, il loro apporto è stato fondamentale".

Low ha poi continuato: "Spesso e volentieri abbiamo dovuto difendere in 10. Ogni partita ci fa migliorare, quest'anno che non ci sono competizioni dobbiamo pensare a sviluppare la squadra e qualificarci per i mondiali. Giocare in questo stadio con 75.000 persone e giocarsela sino in fondo, vincendo, contro una squadra che sta facendo bene, è stata una bella soddisfazione".

Sullo stesso argomento