thumbnail Ciao,

Il Ct azzurro ha analizzato così il pari contro l'Olanda: "Sicuramente avevamo voglia di non perdere e di non subire. Abbiamo grande tecnica, lavoreremo sulla tattica".

Ci si aspettava di più da questa Italia. Certo, era solo un'amichevole, ma dalla gara con l'Olanda tutti attendevano maggiori risposte. Invece i meccanismi non erano evidentemente oliati al meglio. E' questo il pensiero di Prandelli, che parla di una Nazionale ancora alla ricerca del giusto assetto.

"Sicuramente avevamo voglia di non perdere e di non subire. Ovviamente il modulo iniziale era molto particolare e ci serve tempo per lavorarci. Serve più personalità perché la tecnica non ci manca. Nella ripresa abbiamo giocato con il modulo che conosciamo meglio, ma dobbiamo lavorare anche sull'altro", dichiara ai microfoni della 'Rai'.

Parole positive per Verratti, autore del goal del pari: "Ha grande tecnica, ma a centrocampo deve lavorare anche molto sulla tattica. Comunque ha grande personalità".

Non esaltanti, invece,  le prestazioni di Balotelli ed El Shaarawy: "Devono lavorare molto assieme. Hanno grandi qualità, Mario è un po' fuori condizione ma le loro qualità non si discutono. Abbiamo sicuramente un futuro interessante da costruire".

Sullo stesso argomento