thumbnail Ciao,

Non è escluso, a questo punto, che Icardi possa essere convocato per le prossime gare ufficiali dell'Argentina. Sempre più difficile vederlo in Azzurro.

Mauro Icardi è certamente una delle più belle novità che ha proposto questo campionato. Il giovanissimo attaccante della Sampdoria, non solo si è fatto trovare pronto nel momento in cui la squadra ha dovuto rinunciare a Maxi Lopez per infortunio, ma con le sue prestazioni si è guadagnato l'interesse di molti top club.

Per settimane, si è parlato di una sua possibile convocazione in Nazionale Azzurra, il ragazzo però ha sempre mostrato una certa indecisione verso tale ipotesi, preferendo probabilmente l'Argentina.

Proprio il ct della Seleccion, Sabella, non ha nascosto di seguire da vicino il talento blucerchiato ed anzi, intervistato da Tyc Sports, ha ammesso: "Andrò per dieci giorni in Europa e sicuramente andrò a vedere Sampdoria-Roma per parlare con Icardi".

Non è escluso, a questo punto, che Icardi possa essere convocato per le prossime gare ufficiali dell'Argentina e, un suo esordio in Nazionale maggiore lo renderebbe automaticamente non convocabile per l'Italia.

Sullo stesso argomento