thumbnail Ciao,

L'attaccante del Milan ha confessato di essersi trovato molto bene a fare coppia con Balotelli nel reparto avanzato rossonero.

Il tridente formato da El Shaarawy-Balotelli-Niang fa sognare i tifosi del Milan. Il Faraone però, dopo essersi procurato il rigore decisivo contro l'Udinese e dopo aver raggiunto il ritiro della nazionale azzurra, non si vuole ancora montare la testa.

Anche se non nasconde di avere un piccolo sogno nel cassetto, che si potrebbe realizzare tra due anni, qualificazioni permettendo, in Brasile.

"Considero veramente un piacere poter giocare insieme a Balotelli. Spero anche di poter giocare insieme a Mario il prossimo mondiale, sarebbe bello. Intanto però dobbiamo pensare a fare bene le prossime partite con la maglia del Milan ed anche in nazionale. Pensiamo di partita in partita, cercando di raggiungere il terzo posto".

Sullo stesso argomento