thumbnail Ciao,

Dopo la sconfitta in Supercoppa Italiana, il Napoli - arrabbiato per la direzione arbitrale - ha deciso a sorpresa di non partecipare alla premiazione.

Una protesta forte, fortissima. Destinata a lasciare il segno. Il Napoli, infatti, dopo la sconfitta rimediata a Pechino contro la Juventus in occasione della finale di Supercoppa, ha deciso di non partecipare alla premiazione di consegna della coppa al club bianconero.

Nel corso della gara, Mazzarri e i suoi hanno protestato molto in seguito al rigore concesso alla Juve e, soprattutto, alle espulsioni di Pandev e Zuniga. Dopo il 'rosso' sventolato in faccia al colombiano, anche mister Mazzarri è stato cacciato per proteste.

Infuriata, la società partenopea ha deciso di richiamare negli spogliatoi i suoi giocatori e di non restare in campo in attesa della premiazione, disertando la cerimonia. Una scelta senza precedenti che sicuramente farà parecchio discutere nelle prossime settimane. Intanto, gli azzurri hanno annunciato anche il silenzio stampa.

Sullo stesso argomento