thumbnail Ciao,

Lo svizzero ha le idee chiare su chi 'ruberebbe' alla Juventus: "Prenderei Andrea Pirlo, un calciatore assolutamente completo".

Vigilia (cinese) per il Napoli di Walter Mazzarri. Domani alle 14:00 ora italiana, la formazione azzurra avrà la possibilità di conquistare il secondo trofeo in pochi mesi: a Pechino di scena la Supercoppa Italiana contro la Juventus. In campo, tra gli altri, anche Gokhan Inler.

"Domani servirá una grande partita" ha affermato lo svizzero ai microfoni di 'Sky Sport'. "Sará difficile per tutte e due le squadre, ma noi siamo pronti e vogliamo far bene. Tatticamente la gara sará risolta a centrocampo, anche se a contare sará la prestazione della squadra nel suo complesso".

Giocatori invidiati agli avversari? L'ex Udinese ha le idee chiarissime: "Prenderei Andrea Pirlo, un calciatore assolutamente completo". Sull'altra panchina, visto lo scandalo Scommessopoli, ci sarà Carrera: "Non cambia molto con o senza Conte. Sono i giocatori a scendere in campo".

Per Inler sarà una sfida nella sfida: prima di approdare in Campania, infatti, il suo passaggio a Torino sembrava oramai fatto, prima che De Laurentiis mettesse seriamente mano al portafoglio. Ora dovrà dimostrare che la scelta fatta non è stata quella errata.

Sullo stesso argomento