thumbnail Ciao,

L'attaccante bianconero da Pechino parla anche dei suoi compagni di reparto: "Giovinco assomiglia a Del Piero, con Matri ho una buona intesa"

"Vogliamo vincere per Conte". Mirko Vucinic da Pechino carica la Juventus in vista della Supercoppa Italiana, in programma sabato contro il Napoli. In conferenza stampa l'attaccante montenegrino lancia la sfida agli azzurri: "Abbiamo ancora molta fame, vogliamo vendicarci per la sconfitta nella finale di Coppa Italia e dedicare la vittoria a Conte. Lui è sereno, lo vediamo come sempre, vicino alla squadra e concentratissimo sulla partita".

Vucinic ha saltato le ultime due amichevoli ma assicura che è pronto a scendere in campo contro il Napoli: "Sto bene. Mi hanno fatto correre un casino nell'ultima settimana, però sto bene. Ma siete davvero così sicuri che gioco?".

Davanti col montenegrino ci sarà Matri (favorito in virtù di un ottimo precampionato) o Giovinco: "Sono due campioni e mi trovo benissimo con tutti e due. Con Matri ho una buona intesa dall'anno scorso, con Giovinco la sto trovando. E' bello giocare con lui, è molto tecnico. Assomiglia a Del Piero. Intendiamoci, Alex è Alex: inimitabile, ma Giovinco è molto simile a lui".

Infine una battuta sul mercato in entrata, con la Juventus sempre a caccia del top player: "Nessun problema. Più siamo meglio è, quest'anno c'è la Champions".

Sullo stesso argomento