thumbnail Ciao,

Il Napoli concede due giorni di riposo al Matador prima della partenza per la Cina. L'obiettivo di Mazzarri è schierarlo titolare in Supercoppa.

Giovedì, in serata, il suo arrivo a Napoli. Venerdì il ritorno a Castelvolturno per riprendere contatto con l'ambiente e con Mazzarri. Oggi, sabato, la certezza che Edinson Cavani sarà protagonista nella Supercoppa Italiana contro la Juventus, in programma sabato prossimo a Pechino.

“Due giorni di riposo per Cavani impegnato dal 26/6 con l’Uruguay - ha annunciato il twitter ufficiale del Napoli -. Partirà regolarmente per la Cina con i compagni il 6 per la Supercoppa“.

La sua presenza in Cina, a dire il vero, non è una novità in senso assoluto. Sin dal suo ritorno in Italia era chiara la volontà di prendere parte all'evento in terra asiatica. Ma i due giorni di riposo che Mazzarri ha voluto regalargli celano la vera notizia: l'intenzione è di schierarlo subito titolare.

Nella giornata di ieri lo stesso tecnico partenopeo aveva paventato la possibilità di vederlo in campo già da stasera contro il Braga, ma lo stress fisico sarebbe stato davvero troppo elevato per un giocatore che - pensate - ha vissuto l'ultima estate tranquilla priva di impegni nel lontano 2009.

Meglio, dunque, lasciarlo rifiatare prima della partenza per la Cina, lì dove avrà a disposizione quasi un'intera settimana per rimettersi al pari con i compagni. La condizione è buona, avendo partecipato al torneo olimpico con l'Uruguay. Va giusto ritrovato il feeling ottimale con gli azzurri. Questione di giorni...

Sullo stesso argomento